IBRIDE. L’esperienza del cancro al seno tra mutazione genetica e identitaria: un’analisi sociologica


Annunciamo la pubblicazione del libro di Barbara Morsello intitolato “IBRIDE. L’esperienza del cancro al seno tra mutazione genetica e identitaria: un’analisi sociologica” presso la casa editrice Roma Tre Press. “Ibride” nasce da una ricerca sociologica e da un percorso di riflessione intrapreso durante un periodo di ricerca sul campo presso l’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma tra il 2017 e il 2019. L’ibridazione, a cui il testo fa più volte riferimento, indica la mescolanza di elementi eterogenei e nel caso specifico vuole riferirsi al processo che si attiva quando le categorie biomediche entrano nel campo della vita quotidiana. Il caso del cancro al seno è emblematico in quanto ai grandi investimenti in ambito oncologico e all’enfasi crescente sulla prevenzione nel discorso pubblico corrisponde una densità dell’esperienza, di malattia e di genere, forse senza eguali.

La versione digitale è disponibile in open access al seguente link: http://romatrepress.uniroma3.it/libro/ibride-lesperienza-del-cancro-al-seno-tra-mutazione-genetica-e-identitaria-unanalisi-sociologica/

Pa.S.T.I.S. riunisce dal 2008 le attività inerenti lo studio sociale dei media, della scienza, della tecnologia e dell’innovazione di un gruppo di ricercatori operanti presso la sezione di Sociologia del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA) dell’Università di Padova.